Muore il 70enne investito alla rotonda tre giorni fa

0

A nulla sono serviti i tre giorni trascorsi in terapia intensiva all’ospedale Civile di Brescia dove Angelo Cossina era stato trasportato in seguito all’investimento in via Triumplina avvenuto la mattina di martedì 2 settembre.

L’uomo, 70 anni, è morto questa mattina a causa delle gravissime ferite riportate in seguito all’investimeno. Nell’incidente era coinvolto anche un 37enne che, alla guida della sua auto, niente era riuscito a fare per evitare di travolgere Angelo che stava attraversando la strada nei pressi della rotonda del McDonald a Concesio. Il 70enne lascia la moglie Lisa e le figlie Cristina e Sandra.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome