La Lega corre da sola, la lista è già pronta

10

Come anticipato nelle scorse settimane la Lega correrà da sola: nessuna coalizione in vista delle elezioni che il prossimo 12 ottobre porteranno al nuovo Consiglio Provinciale composto da rappresentanti dei comuni bresciani, eletti dagli attuali amministratori di tutti i comuni della nostra provincia. 

Il segretario provinciale Paolo Formentini rivendica la scelta, dettata da Matteo Salvini, parlando di coerenza ed estranietà dalle logiche del consociativismo imperante, riferendosi all’accordo Pd-Forza Italia.

La lista, priva di candidato presidente, sarà composta da: Noemi Bonapace, Franco Claretti, Angelo Colosio, Daniele Do, Giovanmaria Flocchini, Marco Franzelli, Damiano Giustacchini, Camilla Gritti, Ettore Monaco, Angelo Morandini, Stefano Raccagni, Armando Signorini, Eugenio Stucchi, Marco Togni, Igor Zacchi e Mattia Zanardini.
(a.c.)

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

10 Commenti

  1. Ma che senso ha una lista senza candidato presidente? Se vincessero le elezioni (vero che è cosa assai improbabile) ne affitterebbero uno? CHe signficato politico ha una lista senza capo … e forse senza coda? Anzichè pensare di gestire un ente di secondo livello con tutte le forze disponibili la Lega si mette da sola e vuole contarsi? Che bidoni!

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome