Truffa nel bresciano: vendono legna a “peso d’oro”

0

Girano per il territorio bresciano, vestiti da perfetti boscaioli, armati di camion con quintali di legna da bruciare e propongono affari che gli eventuali acquirenti non possono rifiutare. I venditori, secondo quanto “denunciano” le presunte vittime, si presentano alle case (episodi si sono già registrati nella Bassa, tra Roccafranca, Orzinuovi, Comezzano-Cizzago, Rudiano e Urago d’Olio) e propongono legna da ardere per il freddoloso inverno a prezzi invitanti. Una volta però concluso l’affare, spesso in maniera frettolosa, i compratori si accorgono che i quintali di legna acquistati sono molto inferiori rispetto a quelli dichiarati dai venditori e presunti truffatori.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome