Spaccio e sfruttamento della prostituzione: 12 arresti da Brescia a Messina

0

Brescia, Cremona, Bergamo, Milano, Messina e Crotone: queste sono le città nel mirino dei militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Cremona che, da questa mattina all’alba, stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di diverse responsabili di traffico di droga e sfruttamento della prostituzione. Al momento sono state fermate 12 persone e sono in corso, scrive il Giornale di Brescia, le perquisizioni domiciliari nei confronti degli indagati. L’indagine era iniziata nel 2012 e l’operazione, dal titolo «Baraonda», ha concluso due anni di ricerche che hanno attestato un giro importante di spaccio e di sfruttamento sessuale di ragazze dell’est europeo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome