Rumena presa a schiaffi: fermato tunisino 26enne

6

L’ha denunciato alla polizia perché l’avrebbe schiaffeggiata e nel rintracciarlo gli agenti hanno scoperto che era un irregolare. E’ successo ieri pomeriggio: la donna, una rumena, ha chiamato il 113 segnalando di essere stata percossa da un uomo. La polizia si è messa subito alla ricerca dell’uomo che è stato trovato in via Foppa, in compagnia di una donna Italiana. Al controllo dei documenti, il cittadino Tunisino, B.B., 26enne, è risultato essere già stato sottoposto, il mese scorso, all’ordine del Questore di Brescia di lasciare il territorio nazionale. Ora è indagato in stato di libertà.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

6 Commenti

  1. un altro fratello migrante che bellamente se ne sbatte il c.zzo di tutto. povero cocco… non avrà capito che doveva andarsene…

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome