Giulia Lazzarini tra televisione, cinema e teatro

0

Domenica 12 ottobre 2014 alle ore 18.00, presso SpazioAref a Brescia in piazza Loggia 11/f, Chiara Gualdoni e Nicola Bionda presentano il libro La semplice grandezza. Giulia Lazzarini tra televisione, cinema e teatro (ed. Titivillus, 2014). L’ingresso è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Giulia (…) La tua semplice grandezza di interprete è sempre pura, è sempre limpida e ha sempre il segno della verità, della poesia, della forza e della delicatezza allo stesso tempo.
(Giorgio Strehler)

Attraverso i testi, le parole e le testimonianze di chi ha condiviso con lei il lavoro e la vita, viene tracciato il ritratto di Giulia Lazzarini, una delle interpreti più significative del teatro, del cinema e della televisione in Italia. Le parole chiave della sua carriera e i suoi ruoli più famosi, spunto per una riflessione sulle stagioni più importanti del teatro italiano e sul periodo d’oro della televisione, ci danno l’opportunità di conoscere da vicino un’attrice smisuratamente generosa, intensa, coinvolgente e capace di generare immagini destinate a rimanere scolpite, per sempre, nell’immaginario collettivo. Completano il volume scritti e testimonianze di Paolo e Vittorio Taviani, Valentina Cortese, Maurizio Nichetti, Moni Ovadia, Renato Sarti e altri; una teatrografia e un apparato completo sulla filmografia cinematografica e televisiva.

Chiara Gualdoni (1977), laureata in Storia del Teatro e dello Spettacolo, ne è stata docente per alcuni anni presso l’Accademia di Belle Arti di Brera; dopo aver lavorato presso il Piccolo Teatro di Milano ha collaborato con FMR, Radio Rai 3 e numerosi festival di teatro e cinema, tra i quali il Montecarlo Film Festival e l’Almada International Theatre Festival. Ha pubblicato con la casa editrice Skira, ed è coautrice del volume Visioni incrociate: il cinema di Pippo Delbono, pubblicato con Titivillus.

Nicola Bionda (1983) affianca il lavoro di critica teatrale e cinematografica ad attività curatoriali e organizzative in ambito artistico e teatrale. Nel 2008 pubblica Spazio e luogo dell’azione teatrale e nel 2011, con Titivillus, Visioni Incrociate, Pippo Delbono tra Cinema e Teatro. Ha collaborato con diverse istituzioni pubbliche e private come la GAMeC di Bergamo, il Piccolo Teatro di Milano, la Fondazione Teatro alla Scala, l’Accademia di Belle Arti di Brera e l’Università UNISOB di Napoli. Tiene regolarmente lezioni, workshop e seminari presso diverse università. Per il Comune di Milano ha curato mostre e rassegne cinematografiche e teatrali.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome