Bossetti resta in prigione, il Tribunale di Brescia respinge l’istanza di scarcerazione

0

Massimo Giuseppe Bossetti, il muratore arrestato per l’omicidio di Yara Gambirasio, resta in carcere. Lo ha stabilito il Tribunale del Riesame di Brescia. Non è stata accolta l’istanza di scarcerazione presentata dai suoi difensori, Silvia Gazzetti e Claudio Salvagni, che si erano rivolti a Brescia dopo che la prima istanza era stata bocciata dal gip di Bergamo. Gli avvocati avevano puntato sul fatto che non esistessero gravi indizi di colpevolezza, e avevano chiesto l’annullamento della relazione dei Ris sul Dna. Ma anche il Riesame di Brescia ha confermato il carcere per Bossetti. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome