Imprese, a Brescia oltre 1.200 sono in mano ai giovani

0

Sono oltre 33mila le imprese nate in Lombardia nei primi sei mesi del 2014, di cui 10mila con titolari giovani (29,7%). In pratica nascono 55 imprese di giovani al giorno. Milano è prima in Lombardia con 3.633 imprese giovani, oltre un terzo del totale regionale, seguita da Brescia (1.243) e Bergamo (1.087). Monza è quarta con 827 neo imprese giovani. Ma se guardiamo il peso dei giovani sul totale è Sondrio la provincia dove incidono di più (il 36,5% delle imprese nate nel 2014), seguita da Cremona (33,6%). Lo confermano i dati della Camera di commercio di Milano su dati del registro imprese relativi al periodo gennaio-giugno 2014.

 

Sono quasi 70mila le imprese giovani (con titolare under 35) nate in Italia nei primi sei mesi del 2014, il 32,3% del totale delle nuove iscritte (circa 214 mila), pari a 381 imprese nuove al giorno. I giovani che fanno impresa si concentrano tra Roma (circa 5.500), Napoli (oltre 4mila) e Milano (oltre 3.600) mentre il record per incidenza dei giovani sul totale delle nuove imprese nate nel 2014 spetta a  Reggio Calabria con il 44% delle nuove iscritte.   

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome