Stagione d’oro per i gli atleti bresciani: i dilettanti portano a casa 41 successi

0

Un’ottima stagione per il ciclismo dilettantistico della Leonessa. Gli atleti bresciani portano a casa 41 successi. Senza contare i 5 promossi alla categoria Professionisti.

Ad aprire le danze, Tocchella della Gavardo Tecmor che si è aggiudicato la coppa San Geo. A seguire il record stagionale di Jakub Mareczko della Viris con dodici vittorie. Otto quelle di Nicolas Marini della Zalf Fior. Sei successi per Davide Martinelli, due per Iuri Filosi e Damiano Cima, tutti e tre di casa Colpack. Tre le gare positive per il mantovano, ma nato a Brescia, Michael Bresciani (General Store). Alessandro Toninelli (Zalf) ne porta a casa quattro. Due le vittorie internazionali in Africa per Amicabile (Gragnano). A chiudere il cerchio, Andrea Garosio che si è aggiudicato ieri la coppa d’Inverno.

Successi che arrivano a quota 50 se si tiene conto dei risultati positivi ottenuti dai corridori non bresciani, ma tesserati per i team nostrani. Ottimi risultati che hanno permesso ai più vincenti di passare alla categoria Professionisti: Mareczko alla Yellow Fluo, Marini e Filosi alla Nippo Fantini, Tonelli alla Bardiani Cfs e Martinelli alla Sjy o all’Astana.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome