Vertenza Emer, i vertici della multinazionale a Brescia. Cisl: ritirare i licenziamenti

0

Arrivano oggi a Brescia i vertici italiani della multinazionale canadese Westport Innovation, proprietaria della Emer di Sant’Eufemia, fabbrica al centro di una dura vertenza sindacale dopo due licenziamenti individuali e l’annuncio di altri provvedimenti simili.

Il sindacato dei metalmeccanici chiede il ritiro dei licenziamenti. "E´ inaccettabile che si proceda senza alcun confronto con il sindacato – spiega Monica Serra della Fim provinciale – perché se veramente l’azienda è in difficoltà economiche vanno ricercate strade alternative al licenziamento, passando dal ricorso agli ammortizzatori sociali".

"Dopo gli scioperi che hanno segnato l’inizio della settimana – aggiunge la sindacalista – oggi i 150 lavoratori della Emer accoglieranno la proprietà mettendosi al braccio una fascia scura con la scritta “No ai licenziamenti selvaggi”, per rendere evidente la loro determinazione a contrastare le decisioni aziendali".

La presenza a Brescia dei vertici italiani della multinazionale ha consentito di programmare il faccia faccia chiesto dalla Fim Cisl. L’incontro avrà luogo nella sede dell’Associazione Industriale Bresciana.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome