Rapina in banca a Castel Goffredo, bresciano il secondo rapinatore

0

Dopo il primo rapinatore finito in carcere il 24 febbraio, il 9 marzo i militari della Compagnia di Gardone Val Trompia, con quelli di Castiglione delle Stiviere (Mantova), hanno arrstato G.O., 51 anni di Lodrino (BS) ritenuto il complice della rapina consumata il 19 gennaio alla Banca Credito Cooperativo di Castel Goffredo. I due malviventi erano entrati nell’Istituto di Credito e sotto la minaccia di un coltello si sono fatti consegnare circa 4mila euro per poi dileguarsi a bordo di una fiat panda rubata qualche giorno prima a Nave e rinvenuta poco distante. L’uomo è stato portato nella casa circondariale di Brescia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria Mantovana.       

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome