Reclutavano giovani aspiranti terroristi per l’Isis: tre arresti della Digos di Brescia

0

La Digos di Brescia ha concluso all’alba un’operazione antiterrorismo internazionale, la Balkan Connection, che ha portato a cinque perquisizione e all’emissione di tre misure cautelari a carico di soggetti presenti in Italia e uno in Albania. Tre le regioni italiane coinvolte: Piemonte, Toscana e Lombardia.

Personale del servizio centrale antiterrorismo, della questura di Brescia e del servizio di cooperazione internazionale di polizia sta operando in Albania, nella regione di Tirana.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome