Morte di Giacomo Lini, la Procura dispone l’autopsia: funerali rinviati

0

E’ stato rinviato il funerale a Giacomo Lini, l’ex presidente della circoscrizione sud, morto mercoledì sera all’età di 55 anni. La cerimonia di addio, che si doveva tenere questa mattina alle 10, è stata infatti bloccata dalla Procura che ha disposto l’autopsia sul suo corpo per chiarire le circostanze della sua morte improvvisa. Lini, infatti, aveva subito un intervento, alla clinica Sant’Anna, la scorsa settimana al tendine rotuleo dopo una caduta in Piazza Vittoria. La Procura vuole indagare se ci sia un collegamento tra l’intervento e il malore che gli ha tolto la vita.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome