Suona l’allarme per 12 minuti ma nessuno chiama la Polizia. Preso ladro rumeno

0

L’allarme ha continuato a suonare per ben 12 minuti ma nessuno ha chiamato le forze dell’ordine. Chi ha visto (e sentito) tutto non si è preoccupato di lanciare l’allarme e ha lasciato che il ladro si allontanasse a bordo di uno scooter. Per fortuna una volante della Polizia lo ha rintracciato in via Zinelli, una traversa di via Cremona. Una volta bloccato il 39enne rumeno, con precedenti, i poliziotti gli hanno trovato addosso arnesi da scasso, gli stessi che aveva utilizzato poco prima per introdursi in un’agenzia di assicurazioni.

L’uomo è stato così arrestato e verrà processato per direttissima. Di fronte a quest’ennesimo furto la Questura ha rilanciato il proprio appello ai cittadini: “Quando siamo intervenuti, l’allarme suonava da 12 minuti, ma alla centrale operativa non è arrivata alcuna segnalazione. Possibile che nessuno dei residenti in zona non abbia sentito nulla? Segnalateci i casi sospetti”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. questo aveva già precedenti, ma nonostante tutto è rumeno è quindi può stare in italia. peccato che sia qui solo per delinquere, evidentemente

  2. Vicino a casa mia, ci sono due appartamenti dove l’allarme suona regolarmente 2\3 volte al giorno. Secondo voi, quando succede, chiamo i carabinieri o inizio a sporconare??

  3. Chiama i carabinieri, dopo la seconda volta che vengono a vuoto vedrai che dicono due paroline ai proprietari dei due appartamenti…

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome