Strage di Piazza Loggia, Maggi dichiarato idoneo al processo

0

L’ex ispettore di Ordine Nuovo per il Triveneto Carlo Maria Maggi, imputato nel nuovo processo per la Strage di Piazza Loggia, è in grado di affrontare il processo. Lo ha stabilito il perito nominato dal giudice, che con i consulenti della difesa e delle parti civili, ha visitato Maggi nelle settimane scorse. Nonostante l’età avanzata, 80 anni, e i problemi di deambulazione, il perito ha stabilito che non esiste un legittimo impedimento assoluto. Delusi quindi i difensori che avevano chiesto la sospensione del processo a causa delle cattive condizioni di salute dell’imputato. Maggi sarà quindi a fianco dell’ex fonte dei servizi segreti, Maurizio Tramonte, dopo che la Cassazione aveva annullato la loro assoluzione.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome