Tra Brescia e Caracciolo è amore eterno. Rinnovato il contratto fino al 2018

0

E’ amore eterno tra Andrea Caracciolo, l’Airone, e il Brescia calcio. Un amore che non si spezza nemmeno in previsione dell’imminente retrocessione delle rondinelle in Lega Pro, evitabile solo al ripescaggio e se il Parma non trova acquirenti per restare in serie B.

L’Airone ha firmato questa mattina il rinnovo del contratto che lo lega a Brescia fino al 2018, e dalla società fanno sapere, quasi fosse di buon auspicio per il futuro, che il nuovo accordo prevede “compensi per il campionato di Lega Pro, di Serie B e per quello di Serie A”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. amore per i soldi, altroché…chi vuoi che gli dia 700mila euro a stagione all’Airone…è bravo, ma anche 700mila euro sono dei bei soldi

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome