Ripescaggio per la B, il Brescia se lo gioca con Entella, Lecce e Cittadella

0

Si gioca tutta sui criteri la partita del ripescaggio del Brescia per accedere al campionato di serie B al posto del Parma, fallito definitivamente qualche giorno fa. A mettere i bastoni fra le ruote alle rondinelle altre tre squadre che ambirebbero, come il Brescia, ad essere le prescelte. Entella, Cittadella e Lecce infatti non sembrano aver gradito i pronostici di alcuni quotidiani nazionali che davano per favorito il Brescia al ripescaggio.

In via Bazoli la tensione si alza, ma l’attesa per la scelta della Figc dovrebbe durare ancora solo qualche giorno. Il Consiglio Federale avrebbe dovuto riunirsi il prossimo 15 luglio ma a quanto pare la riunione è stata anticipata a venerdì 26 giugno alle 13 e solo allora si conosceranno i criteri di ripescaggio. Secondo alcune indiscrezioni il criterio sarà quello applicato lo scorso anno, vale a dire 50 per cento alla classifica, 25 per cento alla storia del club e il restante 25 per cento al numero degli spettatori degli ultimi cinque anni.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome