Ubriaco minaccia i carabinieri con la mannaia: arrestato 35enne operaio indiano

0

In preda ai fumi dell’alcool è riuscito nell’ordine a buttare fuori casa moglie e figli, ad uscire per strada e prendere a pugni l’auto del vicino di casa e a minacciare con una mannaia con una lama da 14 centimetri i carabinieri chiamati ad intervenire. Il protagonista è un 35enne operaio di origine indiana residente a Leno con la famiglia.

L’uomo alla vista dei militari non ci ha pensato due volte e, rientrato in casa ha preso la mannaia con la quale ha tentato di tenere lontani da sé i carabinieri che però sono riusciti a disarmarlo dopo una breve colluttazione. Il 35enne è stato quindi bloccato, ammanettato e condotto in caserma. Processato per direttissima l’operaio è stato condannato a otto mesi, con pena sospesa.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome