Incidente in A21, dopo 18 ore in ospedale muore anche Maria Grazia

0

Con il decesso di Maria Grazia Tomasini sale a tre il numero dei morti del terribile incidente avvenuto ieri pomeriggio in A21. La donna, 42enne, ha lottato per 18 ore tra la vita e la morte ma purtroppo è deceduto in mattinata all’ospedale di Cremona.

La Tomasini viaggiava sull’auto dell’amica Michela D’Annunzio, morta sul colpo in seguito allo scontro con l’autocisterna, che ha ucciso anche il conducente 65enne di Sarzana alla guida dell’automezzo.

Ancora ricoverato in ospedale il marito di Maria Grazia, Michele Zanotti che ha riportato 50 giorni di prognosi ma si trova ancora sotto shock.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome