Librixia, un venerdì sera con Andrea De Carlo e il suo Cuore primitivo

0

Fiera del Libro di Brescia, nata dalla collaborazione tra Comune di Brescia, Ancos – circolo culturale di Confartigianato Imprese Unione di Brescia e Bcc Agrobresciano, prosegue venerdì 9 ottobre con un programma ricco di incontri e appuntamenti.

Alle 11, nell’ambito di un evento dedicato alle scuole, Gaetano Cinque presenterà Cercando l’antica madre. Romanzo epico mentre, alle 15, Ombretta Costanzo illustrerà il libro Su Mannau. Alle 16, invece, Franco Loi si soffermerà sulla sua raccolta di poesie de la memoria. Si proseguirà poi alle 17 con Lo sguardo della Sciamana di Claudia Reghenzi.

Successivamente, alle 18, nel salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia, avrà luogo l’incontro dal titolo Parole dell’umanesimo cristiano. L’impegno esigente della politica con Adriano Fabris, Giacomo Canobbio, il sindaco e monsignor Luciano Monari, vescovo di Brescia, che affronteranno il tema Politica e umanesimo cristiano.

L’appuntamento delle 19 sarà dedicato al libro Elogio del centrocampista. Corpi intermedi e camere di , raccontato dagli autori Renato Mattioni e Angelo Di Gregorio.

A concludere la giornata, alle 20.30, sarà l’intervento di Andrea De Carlo che parlerà del suo romanzo Cuore primitivo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome