I cani molecolari fiutano alcune tracce: ricominciate le ricerche di Bozzoli a Marcheno

0

Da giovedì non si hanno più notizie dell’imprenditore 50ene di Marcheno Mario Bozzoli. Oggi sono ricominciate le ricerche coordinate dai Carabinieri della compagnia di Gardone con il supporto della Protezione Civile dei del Fuoco. Nelle operazioni di ricerca sono impegnati anche una squadra di cani molecolari che hanno già fiutato delle tracce.

Mario Bozzoli è titolare con il fratello dell’omonima fonderia della Valtrompia. I vestiti dell’uomo sono stati trovati nell’armadietto con le chiavi della sua auto. Prima di sparire sembra che abbia chiamato la moglie, poi il cellulare si è spento e di lui non si ha più notizia.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ho un brutto presentimento. Se la traccia odorosa si ferma li vuol dire che dall'azienda non è uscito. E visto che ci sono dei forni….beh non è difficile capire cosa può essere successo. Chi l'abbia fatto e perché è un'altra questione. Spero di sbagliarmi, x la moglie e i figli.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome