Occupazione anagrafe conclusa, Diritti per Tutti: ora ci aspettiamo risposte concrete

0

E’ terminata dopo quasi 4 ore (verso le 15,30) l’occupazione dell’anagrafe centrale del , a Palazzo Broletto. Quasi un centinaio di occupanti, sfrattati e solidali del Movimento di lotta per la , ha partecipato a presidio per reclamare il diritto alla residenza nelle case occupate, nell’ambito della settimana di mobilitazione contro gli , l’art 5 e in difesa delle occupazioni abitative.

Gli attivisti di e Magazzino 47 hanno concluso l’occupazione dopo un incontro con l’Assessore alla casa e alla partecipazione e con le dirigenti dell’ufficio. Per domani è stato fissato un nuovo confronto con l’Assessore competente Federico Manzoni a cui è stato chiesto di dare risposte concrete alle esigenze di decine di persone e famiglie che hanno difficoltà nell’accesso ai servizi sanitari e quindi alle cure, nel rinnovo del permesso di soggiorno, nella ricerca di o di iscrizione dei figli a scuola, a causa della mancanza del certificato di residenza.

La giornata di mobilitazione del Movimento di lotta per la casa di Brescia e provincia era cominciata questa mattina con il picchetto che ha bloccato uno sfratto in zona stazione a Brescia.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Anch'io voglio il diritto di una casa e ad un contributo per sostenere le spese necessarie alla sopravvivenza senza essere costretto a stress e tanto altro , sopratutto senza poter mai controbattere perché povero e subito rimpiazzbile dipendente… Ma forse non ne ho il diritto perché sono Italiano!!!

  2. A casa ho renonciato anche alla medecina ti do ragione saro solidal qundo lei riesce á cuscire la sua bocca come quelli (ospiti)delle cooperativi di( solidarita) forse resolve il tuo problema et anche il mio.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome