Premio Donne Impresa, per Brescia premiata Iolanda Pasini

0

Sono dodici le vincitrici del Premio Donna Impresa Confartigianato Lombardia 2015 promosso da Confartigianato Lombardia e Donne Impresa Confartigianato Lombardia e conferito domenica presso Italian Makers Village, il Fuori Expo di Confartigianato di via Tortona a Milano. Per Brescia il riconoscimento è andato a Iolanda Pasini, imprenditrice della ditta di Preseglie, PA.TO.S. di Pasini & C. snc, attiva nel campo della meccanica e nella lavorazioni di metalli. La cerimonia si è tenuta alla presenza dei Presidenti territoriali di Confartigianato, delle Presidenti territoriali di Donne Impresa Lombardia capitanate da Flavia Caldera e del Presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia Eugenio Massetti e si concluso con un brindisi per festeggiare le imprenditrici premiate.

«Quello con il Premio Donne Impresa è un appuntamento ormai tradizionale e molto atteso – ha commentato Eugenio Massetti, presidente di Confartigianato Unione di Brescia e Lombardia – Si tratta di un modo per ribadire e ricordare come la componente femminile sia un elemento portante dell’artigianato lombardo. Basti pensare che in Lombardia un’impresa femminile su cinque è artigiana. Peraltro l’occupazione femminile, che fa segnare nel quadriennio 2011-2015 un +3,9% rispetto al +0,5% di quella maschile, è trainata proprio dalla crescita del numero di imprenditrici e lavoratrici autonome, in salita del +5,2% nello stesso periodo».

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome