Gardesana, sta male e posteggia il camion prima di morire

0

Ha evitato una possibile tragedia, poi ha perso i sensi. Protagonista della triste vicenda è un camionista 58enne, Gianpiero Miglio, che è deceduto mercoledì pomeriggio lungo la Gardesana, in località Moletta.

L’uomo stava conducendo un camion della ditta Germani di San Zeno in direzione di Trento, quando si è sentito male a causa di un infarto. Ma è riuscito comunque a portare il suo pesante mezzo fuori dalla carreggiata, accostando in un luogo sicuro a ridosso delle vigne e “salvando” così le decine di auto che in quel momento stavano percorrendo quel tratto di strada.

Inutile il tentativo di rianimazione (durato circa un’ora) da parte dei soccorritori, chiamati da alcuni automobilisti di passaggio.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome