Desenzano, sequestrata più di una tonnellata di fuochi d’artificio irregolari

0

Oltre una tonnellata di fuochi d’artificio irregolari è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza di Desenzano. Gli uomini delle Fiamme Gialle hanno bloccato 7.909 confezioni di fuochi di artificio ritenuti pericolosi, per oltre mille chili di peso. Due persone responsabili di una catena commerciale sono state denunciate per frode in commercio.

Le confezioni riportavano la marcatura Ce che però rimanderebbe al marchio China Export. A distribuire la merce un’azienda veneta che, per smaltire le giacenze di magazzino degli anni precedenti non rispondenti alle nuove norme vigenti, li avrebbe rimarchiati.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome