Gadget e magliette di squadre sportive falsi, indagini delle Fiamme Gialle a Brescia

0

Falsi capi d’abbigliamento e finti gadget delle principali squadre di calcio italiane ed europee, soprattutto della Juventus, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Torino, che ha scoperto un imponente traffico di merchandising sportivo.

Le indagini sono arrivate fino a Brescia e a Perugia e hanno portato al sequestro di 85.000 articoli contraffatti, 20 macchinari industriali e 6 apparati informatici impiegati per la loro produzione.

Unidici le persone denunciate per i reati di produzione ed immissione in commercio di articoli contraffatti. La produzione era legata ai principali eventi sportivi e vista la vittoria dello scudetto della Juve gran parte del materiale era dedicato alla squadra.  

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome