Crossfit, fa tappa in città il Wodaplaya Charity Tour: quando lo sport è valori e solidarietà

0

Il crossfit sta prendendo sempre più piede anche a Brescia. E non solo per cercare la forma ideale, ma anche per fare solidarietà. Combinando diverse discipline sportive, dal sollevamento pesi agli esercizi a corpo libero, dall’allenamento cardiovascolare alla corsa fino all’arrampicata, il crossfit non è solo sport, ma una community, dove ogni individuo è al centro della scena ma senza protagonismi e dove si promuove il sostegno a vicenda.

Vista la filosofia di base, non poteva che nascere in seno a questa disciplina il Wodaplaya Charity Tour, progetto nato con l’intento sì di fare conoscere il mondo del crossfit  e i valori che lo contraddistinguono, ma anche per fare solidarietà.

WCT 2016 è un campionato itinerante tra i sette  box promotori dell’iniziativa : è partito a Gennaio a Bergamo e si concluderà a Luglio , sul lago di Garda , con i 6 migliori atleti di ogni box che si sfideranno in una gara a team . La quota di partecipazione alle singole gare è devoluta ad , l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica a ad AISM l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

In attesa della gara finale  alla Baia Bianca di Manerba, le prossime gare da vedere da vicino saranno a Brescia il 5 giugno all’Heavy Tools Crossfit, in via Lunga e a Crossfit 25100 in Via Bazzoli. Le gare iniziano alle ore 10 con la registrazione atleti e durano circa fino alle 18.00.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome