Breno, 64nne soccorsa in altura a causa di una distorsione

    0

    La Stazione di Breno del Cnsas Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino speleologico) è intervenuta oggi a Zone, nei pressi del Parco delle piramidi. Una donna di 64 anni non riusciva a proseguire per un infortunio, non grave. Era con un gruppo di persone provenienti da Reggio Emilia, con loro c’era anche un accompagnatore. Mentre stava percorrendo il sentiero è scivolata e ha riportato una distorsione alla caviglia sinistra. Allora hanno chiamato subito il 118. La Centrale operativa ha inviato le squadre del Soccorso alpino, sei i tecnici impegnati. Sono arrivati sul posto, scesi di un centinaio di metri rispetto alla strada principale. Dopo avere messo la donna in sicurezza, con la barella l’hanno riportata all’ambulanza, che l’attendeva per il trasferimento in ospedale.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome