Blatte nel ristorante, chiuso un esercizio etnico di Erbusco

0

Il 25 novembre, personale dell’Equipe Igiene Franciacorta di Rovato di ATS Brescia, nell’ambito delle attività di controllo congiunto con la Guardia Costiera di Venezia, ha realizzato un’ispezione in un ristorante etnico di Erbusco, procedendo a sequestro di alimenti e alla chiusura del locale.

All’esercente è stata notificata la chiusura del locale a seguito delle gravi carenze igienico sanitarie e alla presenza di blatte; il ristorante rimarrà chiuso fino alla completa ottemperanza delle prescrizioni igienico sanitarie impartite.

Gli alimenti sequestrati (prodotti ittici, ravioli, carne, ecc.), per un totale di 360 chilogrammi, sono prevalentemente privi di etichettatura e della tracciabilità richiesta dalla normativa europea; alcuni prodotti sono già scaduti, gli operatori hanno riscontrato inoltre una mancata applicazione del manuale di autocontrollo per i prodotti rinvenuti decongelati. Tutto il materiale sottoposto a sequestro verrà distrutto da parte di ditta autorizzata.

Le autorità che hanno partecipato al controllo, provvederanno a quantificare le sanzioni amministrative pecuniarie.  

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome