Rezzato, tentò di investire un agente: 23enne patteggia 1 anno e 8 mesi

Il 23enne era stato inseguito a Rezzato dalle Forze dell'Ordine dopo una serie di sorpassi azzardati

0

Giunge alla fine la vicenda che lo scorso 13 giugno ebbe come protagonista un centauro di 23 anni, residente a Prevalle, che tentò di investire un agente al posto di blocco e venne arrestato.

Il 23enne era stato inseguito a Rezzato dalle Forze dell’Ordine dopo una serie di sorpassi azzardati, manovre pericolose e non essersi fermato all’alt. Inoltre, dopo essere caduto con la moto, aveva tentato di proseguire la fuga a piedi venendo però fermato dal vicecomandante della Locale di Rezzato, il quale trovò mezzo chilo di marijuana nello zaino del motociclista.

Il ragazzo di 23 anni – secondo quanto riporta Il Giorno – avrebbe patteggiato per 1 anno e 8 mesi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome