Folle inseguimento sulla Brebemi: fermati tre albanesi

Velocità folli per circa 30 chilometri di strada, mantenute anche lungo la tangenziale esterna milanese

1
Volante Polizia
Volante Polizia

Folle inseguimento nella notte sulla Brebemi, l’autostrada che collega Milano e Brescia, dove una Bmw 650 – a bordo della quale viaggiavano quattro albanesi – è stata inseguita a tutta velocità dalle Forze dell’ordine.

Tutto avrebbe avuto inizio attorno alle 23 quando i Carabinieri, dopo un tentato furto a Cologno al Serio, si sono messi all’inseguimento dei ladri fino al casello di Caravaggio. A quel punto la Polizia Stradale di Montichiari si è aggiunta per dare manforte.

Velocità folli per circa 30 chilometri di strada, mantenute anche lungo la tangenziale esterna milanese, dove alle altre forze dell’ordine si è unità anche la Polizia Stradale di Seriate.

Il capolinea della fuga è stato Pessano con Bornago (Mi), dove i militari sono riusciti a fermare la potente auto alla quale davano la caccia mettendo in manette tre dei quattro albanesi (già noti alla giustizia italiana) e trovando gli arnesi del presunto furto. Uno di loro – come riporta il Giornale di Brescia – sarebbe invece riuscito a far perdere le proprie tracce.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome