A2A vince la gara sulle ecoballe campane, ma non arriveranno a Brescia

La gara riguardava complessivamente la raccolta e lo smaltimento di 485mila tonnellarte, per un valore di circa 82 milioni. A2A si è aggiudicata uno dei lotti del bando, circa 100mila tonnellate

0
A2A
A2A

A2A si è aggiudicata uno dei bandi per lo smaltimento delle ecoballe campane. La notizia è arrivata oggi e l’azienda – dopo le polemiche seguite all’inchiesta sullo smaltimento illecito di rifiuti da Napoli, di cui via Lamarmora è vittima – ha subito precisato che i rifiuti non arriveranno al termoutilizzatore di Brescia.

La gara – secondo quanto riportato dal giornale di Brescia – riguardava complessivamente la raccolta e lo smaltimento di 485mila tonnellarte, per un valore di circa 82 milioni. A2A si è aggiudicata uno dei lotti del bando, circa 100mila tonnellate.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome