Laurea al Dalai Lama a Pisa, Brescia c’è con Pedrini e Merigo

Oltre a Richard Gere all'appuntamento erano presenti due bredciani Doc: Gb Merigo (anima di Tibet Houe Foundation) e Omar Pedrini (ex leader dei Timoria)

0
Pedrini incontra il Dalai Lama
Pedrini incontra il Dalai Lama

Brescia c’era. Pubblico delle grandi occasioni, ieri, a Pisa per la consegna al Dalai Lama – massima autorità spirituale del buddhismo tibetano – della laurea honoris causa in Psicologia clinica e della Salute. Un appuntamento a cui hanno partecipato persone da tutto il mondo, compreso l’attore di Hollywood Richard Gere – seduto in prima fila – uno dei principali sostenitori della causa tibetana nel mondo.

Ma anche i buddhisti tibetani non sono mancati all’appuntamento, schierando i due nomi forse più noti. Tra i presenti, infatti, c’erano anche Gb Merigo (anima della Tibet House Foundation, principale promotore dei progetti di sostegno economico ai bambini dei villaggi tibetati e promotore dei pullman partiti da Brescia) e Omar Pedrini, ex leader del gruppo musicale dei Timoria, forse il più noto seguace bresciano del Dalai Lama.

Il Dalai Lama in occasione della consegna della laurea honoris causa a Pisa, foto www.bsnews.it
Il Dalai Lama in occasione della consegna della laurea honoris causa a Pisa, foto www.bsnews.it
close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome