I cinque cani che somigliano di più ai bresciani | I CONSIGLI DI BSNEWS.IT/42

Bsnews.it ha selezionato le cinque razze canine con le quali i bresciani si identificano maggiormente, scopri quali sono...

1
Labrador e golden retriever
Labrador e golden retriever

(elisabetta bentivoglio) Qualcuno dice che con il passare del tempo cane e padrone arrivino persino ad assomigliarsi. Espressioni del viso, taglio e colore dei capelli (o dei peli) che, in qualche modo, ci fanno assomigliare l’uno all’altro. Lo stesso sembra valere anche per le inclinazioni caratteriali. I bresciani non fanno eccezione, tant’è che quando scelgono una razza lo fanno con il preciso intento di trovare un animale in linea con le proprie caratteristiche, fisiche e psicologiche. Bsnews.it ha selezionato le cinque razze canine con le quali i bresciani si identificano maggiormente.

LABRADOR o GOLDEN RETRIVER

Evidentemente suggestionate da una nota pubblicità degli anni ’90 che ritraeva un cucciolo di labrador intento a portare in giro per casa un rotolo di carta igienica, le famiglie bresciane sono corse in massa ad acquistare la razza e, a vent’anni di distanza, resta la razza preferita da chi ha figli piccoli o adolescenti, ma anche dalle giovani coppie che lo scelgono per la sua vitalità, la facilità di addestramento e il muso dolce.

Labrador
Labrador

PITTBUL O AMERICAN STAFFORDSHIRE TERRIR

Il bresciano tipo che lo conduce al guinzaglio ha meno di trent’anni, porta i pantaloni con il cavallo basso, il cappellino in testa e ha l’espressione da duro. Proprio come il suo cane cammina con il petto in fuori e lo sguardo dritto verso l’obiettivo e ama dare di sé l’idea del duro senza paura. Qualche volta lo è, ma basta una carezza a farlo sciogliere (e scodinzolare).

Pitbull
Pitbull

BULLDOG FRANCESE

E’ il cane più alla moda del momento nel Bresciano. Da pochi esemplari , nel giro di qualche anno, è diventata la razza più popolare tra i bresciani. Il suo padrone tipo? Le giovani coppie fresche di matrimonio o convivenza. Le dimensioni ridotte sono perfette per le esigenze di lei (anche se non è tra i cani da borsetta) mentre il muso schiacciato e il fisico possente, insieme al carattere vispo, fanno del bull dog francese un perfetto compagno di giochi anche per lui.

Bulldog francese
Bulldog francese

CHIHUAHUA, PINTCHER o YORKSHIRE

Le fashion victim bresciane scelgono le razze micro (o toys) come fedeli compagni di borsetta. Proprio come i loro cagnolini, le proprietarie (quasi tutte donne) di queste razze ridotte al chilo sono per lo più appassionate di fitness, sono vestite alla moda, amano essere ammirate e se ti avvicini troppo… mordono.

Chihuahua
Chihuahua

METICCI

Chi decide di lasciar fare alla natura è anche colui che ama stare a contatto con la natura. Sarà per questo che i padroni bresciani di meticci sono anche quelli che incontri più spesso nei parchi o lungo le ciclabili, con il cane sguinzagliato o legato alla cinta dei pantaloni, mentre corrono, vanno in bici o fanno sport. Il loro cane è come loro: libero, un po’ arruffato, ma fedele.

Cani meticci, foto Elisabetta Bentivoglio
Cani meticci, foto Elisabetta Bentivoglio

LEGGI LE PUNTATE PRECEDENTI DELLA RUBRICA CLICCANDO QUI

La rubrica con i consigli di BsNews.it
La rubrica con i consigli di BsNews.it
close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome