Polaveno, cacciatore 82enne accusa un malore e muore nel capanno

Il compagno che era con lui ha immediatamente allertato i soccorsi tentando le prime manovre di rianimazione

0
Eliambulanza in azione
Eliambulanza in azione

Sarebbe dovuta essere una mattinata di caccia come tante altre quella di oggi, mercoledì 25 ottobre, per un cacciatore di 82 anni residente a Monticelli Brusati ma, purtroppo, non è stato così.

L’82enne questa mattina si era recato, insieme ad un amico, nei boschi di Polaveno per una battuta di caccia ma, mentre i due erano in un capanno, avrebbe accusato un malore e si sarebbe accasciato a terra.

Il compagno che era con lui ha immediatamente allertato i soccorsi tentando – come scrive il – le prime manovre di rianimazione. Sul posto si sono recati l’eliambulanza e i carabinieri di Gardone Valtrompia ma il medico, giunto in loco, ha solo potuto constatare il decesso dell’uomo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome