Ambulanza (con malato a bordo) fermata dai vigili: era senza assicurazione

L'ambulanza è stata sottoposta a fermo amministrativo, ma - ovviamente - non prima di aver scortato mezzo e malato fino al luogo di destinazione, la casa di riposo Angelo Passerini di Nozza di Vestone

0

E’ un episodio curioso quello avvenuto nelle scorse ore a Roè Volciano, in Valsabbia. Secondo quanto riferito dall’edizione odierna di Bresciaoggi, infatti, l’ambulanza di una Onlus è stata fermata dalla Polizia locale valsabbina (mentre trasportava un malato) per un controllo di routine. I vigili hanno quindi scoperto che il mezzo era privo di assicurazione e non poteva circolare in strada. Per questo l’ambulanza è stata sottoposta a fermo amministrativo, ma – ovviamente – non prima di aver scortato mezzo e malato fino al luogo di destinazione, la casa di riposo Angelo Passerini di Nozza di Vestone.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome