Tormentava compagni e disabili: baby bullo denunciato

I carabinieri della compagnia di Breno, al termine di una breve indagine, lo hanno denunciato. L'obiettivo è quello di ricondurlo ad atteggiamenti più consoni, ponendo fine al clima di terrore che si era creato nell'istituto scolastico

0
bullismo giovani
bullismo giovani

Le accuse, ovviamente, sono tutte da confermare. Ma un minorenne della Bergamasca, studente in un istituto superiore della Bassa Valcamonica, è stato denunciato dai carabinieri per i ripetuti atti persecuotori e di bullismo nei confronti dei compagni di scuola.

BULLISMO IN CLASSE

Il giovane (sulla cui identità non sono stati resi noti ulteriori dettagli a sua tutela, essendo minorenne), secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, aveva preso di mira diversi coetanei. Le vittime erano minorenni come lui (residenti tra la valle e la Bergamasca), ma in un caso avrebbe tormentato anche un giovane con disabilità cognitiva. Gli episodi contestati sarebbero avvenuti tutti negli ultimi mesi.

LA DENUNCIA DEI CARABINIERI

I carabinieri della compagnia di Breno, al termine di una breve indagine, lo hanno denunciato. L’obiettivo è quello di ricondurlo ad atteggiamenti più consoni, ponendo fine al clima di terrore che si era creato nell’istituto scolastico. A segnalare il caso alle forze dell’ordine, infatti, era stata proprio la scuola.

 

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome