Aggressioni e rapine in centro, arrestati tre clandestini

I tre delinquenti sono responsabili di più di una decina di rapine

0
Polizia
Polizia, foto generica

Aggressioni violente per pochi euro e qualche smartphone.

Sono stati arrestati i tre malviventi che già nei giorni scorsi avevano portato a termine numerose rapine in diversi quartieri della città minacciando e pure malmenando le vittime.

I tre, due tunisini ed un senegalese, agivano spesso in piena notte, aggredendo individui soli, giovani che rientravano a casa dopo una serata di divertimento o persone che si stavano recando sul luogo di lavoro.

Le intense indagini di questi giorni condotte dalla Squadra Mobile e coordinate dalla Procura hanno portato ad arrestare i tre delinquenti, che sono responsabili di più di una decina di rapine. La presenza di tutti e tre i soggetti è risultata irregolare sul territorio italiano: a loro carico vi sono, inoltre, diversi precedenti penali.

Dopo la convalida dell’arresto, il Gip ha disposto per i tre delinquenti la custodia cautelare in carcere.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome