Mal di testa, farmaco ritirato a scopo precauzionale – ECCO MARCA E LOTTI

L’Aifa (Agenzia italiana del farmaco) ha disposto il ritiro, a scopo precauzionale, di 5 lotti di un antiemicrania della ditta Scharper SpA nelle seguenti confezioni:

0
Farmaci ritirati dalle farmacie bresciane
Farmaci ritirati dalle farmacie bresciane, foto generica che non indica un prodotto specifico di cui si parla nell'articolo

L’Aifa (Agenzia italiana del farmaco) ha disposto il ritiro, a scopo precauzionale, di 5 lotti di un antiemicrania della ditta Scharper SpA nelle seguenti confezioni: lotto n. 14001 scad. 31/03/2019, lotto n. 14002 scad. 31/12/2019, lotto n. 15001 scad. 30/6/2020, lotto n. 16001 scad. 30/4/2021 e  lotto n. 17001 scad. 28/1/2022 della specialità medicinale TOLIMAN * OS GTT 30ML 6,7% – AIC 022535052.

LE MOTIVAZIONI DEL RITIRO DEL FARMACO

Il provvedimento si è reso necessario, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, a seguito della comunicazione pervenuta della ditta Scharper concernente “risultati fuori specifica”. Il medicinale Toliman è indicato per trattare disturbi della circolazione del sangue nel cervello, in particolare causati da arteriosclerosi (accumulo di grassi nelle arterie), come terapia aggiuntiva nelle malattie dei vasi sanguigni (vasculopatie periferiche) e nelle alterazioni dell’equilibrio. La ditta Scharper ha comunicato l’avvio della procedura di ritiro che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a verificare.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome