Loggia, Azione Sociale e Forza Nuova candidano Laura Castagna

Prosegue l’accordo nazionale tra il movimento Azione Sociale e Forza Nuova. Il patto di collaborazione tra le due formazioni di estrema destra - nato per le elezioni Politiche 2018 - sarà infatti esteso per le Amministrative di Brescia con una lista unica

2
Laura Castagna
Laura Castagna

Prosegue l’accordo nazionale tra il movimento Azione Sociale e Forza Nuova. Il patto di collaborazione tra le due formazioni di estrema destra – nato per le elezioni Politiche 2018 – sarà infatti esteso per le Amministrative di Brescia con una lista unica. La candidata sarà Laura Castagna, presidente di azione sociale.

“Per questa collaborazione abbiamo pensato ad un simbolo che rappresenti entrambe le forze politiche e che sottolinei il nostro intento nel fare fronte compatto ad una classe politica che spesso é sorda alle esigenze della gente. Per noi quello che conta é la nostra gente. Sociale, sicurezza, giovani ed ambiente sono alcuni dei nostri punti.”, ha sottolineato in una nota. “La sicurezza, la salvaguardia dell’Italianità e la lotta all’immigrazione sono da sempre i punti fissi Forzanovisti per il rilancio di Brescia”, ha aggiunto Armando Gagliandi, capolista di Forza Nuova

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

2 Commenti

  1. Proprio una brava candidata. Una che quando le sottoponi un problema reale non sa dove voltarsi. Una che preferisce continuare a farsi fotografare e vedere che dà i pacchi dono ai poveri o agli anziani che dice lei credendo che siano gli unici in italia. Una che si autoincensa su facebook credendo di competere con del bono o vilardi senza essere minimamente conosciuta in cittá. Evviva l’ingenuità (o l’immaturità?)….

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome