Far West all’Ipersimply: lo minaccia con la pistola per un colpo di clacson

L'arma era solo una scacciacani, ma un 55enne di Rudiano è stato denunciato per minaccia aggravata dall'uso di armi

1

Scene da Far West, nelle scorse ore, al supermercato Ipersimply di Orzinuovi. Secondo la prima ricostruzione, infatti, nel primo pomeriggio di ieri un 55enne di Rudiano ha minacciato un uomo puntandogli una pistola in seguito a una banale lite.

L’episodio sarebbe avvenuto nel piazzale del supermercato, di fronte a decine di testimoni. La vittima, stando ai resoconti dei presenti, avrebbe ripetutamente suonato il clacson all’auto che lo precedeva nella coda, quando il conducente è sceso brandendo un’arma, l’ha caricata e gli ha intimato di smetterla.

A quel punto la vittima è stata colta da un attacco di panico. Il 55enne, avendo capito di essere andato oltre, ha spiegato all’uomo che si trattava di una pistola scacciacani e ha cercato di giustificarsi. Ma a quel punto era troppo tardi. All’arrivo dei carabinieri, l’aggressore è stato denunciato per minaccia aggravata dall’uso di armi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome