Desenzano del Garda, nella rete della Polizia anche uno spacciatore dell’Uruguay

Nel baule della sua auto, nascoste sotto la moquette, sono state trovate una 20ina di dosi di hashish e marijuana: è indagato a piede libero

0

Continua incessante l’attività di prevenzione del Commissariato di di Desenzano del Garda per contrastare i fenomeni criminosi più diffusi. Tra le ultime operazioni portate a segno si segnala il controllo notturno che ha portato all’individuazione di un 23enne di origini uruguaiane, ora accusato di spaccio.

Il giovane, residente a Rezzato, è stato fermato dalla Polizia in via Michelangelo e controllato: nel baule della sua auto, nascoste sotto la moquette, sono state trovate una 20ina di dosi di hashish e marijuana. Il 23enne è risultato incensurato e in regola con il permesso di soggiorno: per questo è indagato a piede libero.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome