Ragazzino fa un volo da 100 metri in bici: tragedia sfiorata ad Anfo

Il giovane è precipitato per un centinaio di metri mentre praticava downhill con la bicicletta: si trovava a circa 1600 metri di quota

0
Downhill
Downhill, foto generica

Tanta paura, ad Anfo, per un ragazzo di 16 anni che è stato protagonista di un incidente davvero brutto mentre praticava sport.

Il giovane, infatti, è precipitato per un centinaio di metri mentre praticava downhill con la bicicletta. Si trovava a circa 1600 metri di quota, in un’area di prati impervi e salti di roccia: terreno perfetto per tale pratica sportiva, che si basa sulla discesa a tutta velocità su terreni sconnessi. Ma i rischi del downhill, anche con tutte le protezioni del caso, non sono da poco e il ragazzino è stato vittima di una brutta caduta.

Il 16enne è stato immobilizzato e recuperato con la barella. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome