Scomparsa di Iuschra, il Fobab non ringrazia tutti

E' polemica sulla vicenda della 12enne sparita la settimana scorsa nei boschi di Serle dopo essere sfuggita al controllo degli operatori a cui era affidata

1
Iuschra, la 12enne scomparsa nei boschi di Serle
Iuschra, la 12enne scomparsa nei boschi di Serle

Fa discutere la vicenda di Iuschra, la 12enne scomparsa la settimana scorsa nei boschi di Serle dopo essere sfuggita al controllo degli operatori del Fobap a cui era affidata.

Con una nota, infatti, Fobap Onlus e Anffas Brescia Onlus esprimono il loro ringraziamento a tutte le persone impegnate nelle ricerche e sottolineano che “in questo momento il silenzio sia una forma di rispetto verso la famiglia di Iushra”. Infine il Fobab ringrazia “gli operatori dei media che – salvo poche eccezioni – stanno trattando la vicenda della sparizione di Iushra Gazi con correttezza e sensibilità”. Nella nota ci si ferma all’allusione e non è indicato quali siano le eccezioni. Ma la polemica – alternativa al silenzio – è di fatto aperta.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome