Compra droga dal pusher: denunciato per foto pedopornografiche

Ha portato a risvolti davvero inattesi il blitz condotto dagli agenti della Polizia Locale di Montichiari nell'abitazione di uno spacciatore marocchino di 25 anni

0

Ha portato a risvolti davvero inattesi il blitz condotto dagli agenti della Polizia Locale di Montichiari nell’abitazione di uno spacciatore marocchino di 25 anni. Gli agenti lo hanno sorpreso nell’atto di cedere cocaina a un cliente nel territorio del Comune di Pralboino (frazione di Borgosotto) e, quindi, hanno deciso di passare al setaccio la sua abitazione. Lì i vigili hanno trovato 12 graammi di cocaina, un bilancino di precisione e 2mila euro in contanti.

L’uomo, noto nel giro della droga col soprannome di Totti, è stato arrestato. Ma non è andata bene nemmeno alla persolna che stava comprando la cocaina da lui. Oltre alla segnalazione in prefettura come consumatore di stupefacenti, infatti, il cliente ha rimediato una denuncia per materiale pedopornografico, a causa delle foto e dei filmati contenuti nel suo cellulare.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome