Sport, Virgin Brescia festeggia 10 anni con l’ex Gf Cristina Plevani

La bagnina e cassiera di supermercato iseana - ex vincitrice della prima edizione del Grande Fratello - icompare sul sito della palestra tra i group trainer

0
Cristina Plevani in una foto d'archivio con Pietro Taricone ai tempi del Grande Fratello
Cristina Plevani in una foto d'archivio con Pietro Taricone ai tempi del Grande Fratello

In occasione dei suoi primi dieci anni di vita a Brescia, la palestra Virgin si è fatta un doppio regalo. Il centro che si trova a fianco del complesso del Freccia Rossa, infatti, ha organizzato per la serata di oggi – dalle 18.30 – una grande festa con deejay sulla terrazza panoramica e otto masterclass allla presenza dei migliori istruttori formati da Virgin, che sono già sold out.

L’evento, riservato ai circa 4mila iscritti, è gratuito (buffet offerto, bevande a pagamento) e si estenderà anche all’esterno della struttura, con artisti di strada ad accogliere i partecipanti e il grande pallone rosso a segnalare l’evento. L’unica regola è il dress code: rigorosamente rosso.

Ma tra le novità del decimo anno di Virgin è da segnalare anche la presenza di Cristina Plevani. La bagnina e cassiera di supermercato iseana – ex vincitrice della prima edizione del Grande Fratello – infatti, compare sul sito ufficiale della palestra tra i group trainer. Sulla sua pagina personale all’interno di Virgin Active si legge: “Avrei sempre voluto essere Peter Pan. Non riesco a volare, ma lo stare in acqua è meglio. E’ armonia ed equilibrio è il mio cielo”.

L'ex vincitrice del Grande Fratello, la bagnina di Iseo Cristina Plevani
L’ex vincitrice del Grande Fratello, la bagnina di Iseo Cristina Plevani
close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome