Si accascia a terra al ristorante, trasportato d’urgenza in ospedale

Il 50enne, operaio, stava pranzando insieme ad un collega nel ristorante Marchì di Monticelli Brusati quando ha improvvisamente perso conoscenza, accasciandosi per terra

0

Sono molto gravi le condizioni di un uomo di 50 anni che ieri ha accusato un malore mentre si trovava al ristorante.

Il 50enne, operaio, stava pranzando insieme ad un collega nel ristorante Marchì di Monticelli Brusati quando ha improvvisamente perso conoscenza, accasciandosi per terra.

In attesa dell’arrivo dei sanitari allertati tramite chiamata al 112, il collega lo ha subito soccorso praticandogli un massaggio cardiaco. Giunti sul posto con ambulanza ed elisoccorso inviato da Brescia, i soccorritori lo hanno intubato e trasportato d’urgenza all’ospedale Civile di Brescia.

L’uomo, residente a Cividino, nella bergamasca, aveva compiuto 50 anni il giorno prima del malore. Si trovava a Monticelli perchè impegnato in alcuni lavori in provincia di Brescia per conto di un’impresa di Iseo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome