Desenzano del Garda, sigilli al campo sportivo: tribune a rischio

L'Asst gardesana ha segnalato alcune criticità della struttura che ne mettono a rischio l'agibilità: le balaustre, le ringhiere e la tribuna, che pure è chiusa da circa un decennio

0
Calcio, foto da Pixabay
Calcio, foto da Pixabay

Transenne e sigilli per il campo sportivo Montecroce di Desenzano del Garda. A deciderlo è stato, su impulso dell’Asst, l’amministrazione comunale capeggiata da Guido Malinverno. L’Azienda socio sanitaria, infatti, ha segnalato alcune criticità della struttura che ne mettono a rischio l’agibilità: le balaustre, le ringhiere e la tribuna, che pure è chiusa da circa un decennio. Da qui la decisione – mercoledì – di chiudere lo stadio in via cautelativa, in attesa delle verifiche dell’ufficio tecnico comunale. In attesa degli esiti i ragazzi della Real Desenzanese e i tesserati della Pro Desenzano nel frqttempo stanno utilizzando il Durighello di Rivoltella.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome