Treno fermo sulla Brescia-Cremona, ragazzi a piedi tra i campi

In questo caso pare si sia trattato di un guasto, ma il risultato non cambia: il convoglio di Trenord è fermo sui binari da ore

2
Passeggeri scesi dal treno fuori stazione
Passeggeri scesi dal treno fuori stazione

Un treno che non si muove e un gruppo di ragazzi che, a piedi, cerca di raggiungere la di Manerbio. Non si arresta l’ondata di ritardi e malfunzionamenti sulla linea ferroviaria Brescia-Cremona, spesso nominata proprio per via dei frequenti disagi subiti dai pendolari.

E così oggi sono stati soprattutto giovani coloro che hanno dovuto trovare una soluzione alternativa per far fronte all’ennesimo ritardo.

In questo caso pare si sia trattato di un guasto, ma il risultato non cambia: il convoglio di è fermo sui binari da circa un’ora, nel tratto Verolanuova-Manerbio in direzione Manerbio.

I passeggeri, tra cui anche dei ragazzi di minore età, sono stati costretti a scendere dal treno e stanno cercando di raggiungere la stazione di Manerbio a piedi, passando per le campagne della provincia bresciana.

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome