Viaggiava troppo veloce in scooter… con 15 chili di fumo: arrestato

Protagonista della vicenda è un 51enne milanese che giovedì - poco prima delle 18 - è stato fermato dalla Polstrada di Chiari per eccesso di velocità

0

Viaggiava troppo veloce lungo l’autostrada Brebemi, quando è incappato in un controllo della Polizia stradale. Ma invece di ricevere una “banale” multa è stato arrestato.

Protagonista della vicenda è un 51enne milanese che giovedì – poco prima delle 18 – è stato fermato dalla Polstrada di Chiari per eccesso di velocità mentre percorreva in scooter il tratto all’altezza di Bariano, in direzione di Brescia.

L’uomo, dopo aver inchiodato, è sceso dalla moto e si è dato immediatamente alla fuga per i campi. Ma gli agenti l’hanno raggiunto dopo pochi metri. Una reazione decisamente spropositata per un semplice eccesso di velocità. Il motivo di tanto nervosismo , infatti, era ben altro: nel bauletto dello scooter sono spuntati 30 panetti di hashish per un totale di circa 15 chili.

Per il 51enne, ovviamente, sono scattate le manette. Dal succcessivo controllo della sua abitazione (occupata abusivamente), inoltre, sono spuntati altri 23 grammi di hashish e tre di cocaina.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome